FUMETTI VIDEOGIOCHI TV CINEMA

Sony: "stiamo entrando in un mondo pericoloso, dove non ci sono regole"

Jim Ryan, direttore generale di Playstation Europe, in una lunga intervista a MCV ha spiegato come Sony si stia spostando dal "giardino recintato" in cui si muoveva a un nuovo "mondo in cui non ci sono regole":

Playstation 2 non era un dispositivo connesso, neppure PSP, mentre Playstation 3 e PSVita lo sono, per questo motivo ora abbiamo la possibilità di far comunicare i device fra loro...

Oggi ci sono molte persone che possiedono un tablet o uno smartphone e giocano con nuovi videogiochi, persone che fino a qualche anno fa semplicemente non lo facevano.

Abbiamo visto una grande opportunità nel poter offrire loro la Playstation experence, sia nella forma di un dual shock emulato su un touchscren che tramite il PSN o quello che avremo nel futuro.

Penso sia una grande opportunità offrire ai consumatori un luogo dove trovare giochi Android di alta qualità, presentando un'esperienza d'uso simile a quella casalinga..

Questo è un nuovo campo per noi e ci stiamo spostando dal nostro piccolo, sicuro, giardinetto in un mondo pericoloso dove non ci sono regole, ma noi vogliamo fissare queste regole per primi.

Trovate l'intervista completa su MCV.

ti piace badgames.it? dillo su Facebook!

pubblicità - i bestseller di amazon

X
Loading